Percorsi rivolti alle scuole

Al Museo delle Grafica ogni percorso è accompagnato da un apposito laboratorio, dove ciascuno può sperimentare le potenzialità espressive del linguaggio figurativo.

I laboratori sono caratterizzati da un tema predefinito che intende far apprendere in modo semplice e immediato alcuni principi fondamentali della storia dell’arte. A questi laboratori si aggiungono altre proposte didattiche ideate in relazione alle mostre temporanee e legate più specificamente ai percorsi espositivi.

All’interno del percorso didattico, i tempi riservati ad ogni classe scolastica prevedono una prima fase di accoglienza con una introduzione storica alla realtà del Museo della Grafica e dell’edificio di Palazzo Lanfranchi; la visita guidata alle collezioni museali e alle mostre ed il laboratorio didattico.

A partire dal 2011 gli spazi museali ospitano le cassettiere con i caratteri mobili della storica tipografia Nistri-Lischi, messa a disposizione da un collezionista privato. Sono quindi previsti nuovi laboratori didattici nell’ambito dei quali sarà utilizzata la strumentazione tipografica originale.

Alle classi che partecipano alle attività didattiche vengono rilasciate (su richiesta degli insegnanti) schede descrittive con il resoconto dei percorsi svolti durante la visita al museo.

Tutte le opere realizzate dai giovani artisti durante i laboratori didattici sono fotografate e inserite nella “Collezione virtuale dei bambini e delle bambine del Museo della Grafica”.

 

Offerta didattica 2011-2012

Per prenotazioni inviare il modulo via e-mail o via fax ai contatti riportati sulla modulistica.